Vai al contenuto

Lo stato del personal computer

    1650632404

    introduzione

    “Tutti dovrebbero passare a Windows Vista, ma attendere fino a SP1.”

    “Quest’anno, Linux raggiungerà il desktop mainstream.”

    “Il numero di Mac nelle principali università è quasi del 50%”.

    Non importa se il tuo sistema operativo preferito è Windows, Mac OS X o Linux o se desideri un computer che funzioni e basta: gli esperti di tecnologia scrivono sempre del “prossimo grande cambiamento”. Ogni anno, le previsioni sono le stesse: gli utenti Windows sono frustrati, Linux/MacOS prenderà il sopravvento. Durante gli ultimi mesi del 2008, abbiamo pensato che sarebbe stato interessante dare un’occhiata più da vicino allo stato del personal computer e considerare il futuro di ciascuna piattaforma.

    In effetti, il 2008 si preannuncia già un anno di pietre miliari. Microsoft Windows Vista ha raggiunto lo stato SP1, rendendolo la scelta dei nuovi PC su tutta la linea; La linea Radeon di AMD è diventata ancora una volta competitiva rispetto al recente dominio delle GPU di Nvidia; e il lancio di Intel Core i7 segna il primo importante cambiamento di design del gigante dei chip dal lancio originale del Core Duo.

    Questo è stato anche un anno di transizione e cambiamento per Apple Mac OS X e Linux. Il rilascio dei nuovi MacBook e MacBook Pro unibody di Apple ha creato un nuovo interesse per potenziali “switcher”, mentre Linux ha visto il suo successo più mainstream fino ad oggi con la crescente popolarità dei netbook.

    La domanda è: come sarà il 2009? La quota di mercato di Microsoft continuerà a erodersi dopo il rilascio poco brillante di Windows Vista e le crescenti minacce di malware? Gli utenti di Mac OS X saranno ancora disposti a pagare una “tassa Apple” e trarranno vantaggio dalla relativa mancanza di malware? Il successo di Linux con i netbook aprirà la strada all’Anno del Linux desktop?

    Per la cronaca, sono un utente di tutti e tre i sistemi operativi. Con questo, non intendo “Ho già installato questo sistema operativo o quello”. Ero principalmente un utente di Windows Vista, anche se sono passato a OS X 10.5 Leopard per il mio notebook e PC principale, lasciando Vista solo su un HTPC. La mia workstation di ricerca ha eseguito IRIX 6.5 dal 2001 al 2004 e dal 2005 ho svolto il mio lavoro su Linux, iniziando con Vector Linux, poi SuSE e ora Fedora Linux.

    0 0 votes
    Rating post
    Subscribe
    Notificami
    guest
    0 comments
    Inline Feedbacks
    View all comments
    0
    Would love your thoughts, please comment.x