Vai al contenuto

Recensione del dispositivo di raffreddamento Mini-ITX Phanteks PH-TC90LS

    1651883103

    Il nostro verdetto

    Il Phanteks PH-TC90LS è un raffreddatore d’aria Mini-ITX economico, facile da installare ed elegante, alto meno di due pollici. Sfortunatamente, è anche a malapena un aggiornamento rispetto al dissipatore in scatola Intel in termini di prestazioni di raffreddamento e un downgrade in termini di pace acustica. Sono disponibili opzioni migliori.

    Per

    Estetica, Installazione, Prezzo

    Contro

    Solo Intel, rumore, prestazioni, dimensioni

    PH-TC90LS di Phanteks ci ricorda le soluzioni termiche che vedi nelle applicazioni server. Ma a differenza di qualsiasi dispositivo di raffreddamento per montaggio su rack con cui abbiamo lavorato, il PH-TC90LS è dipinto di bianco. Naturalmente, si distingue dalla massa.

    I tre tubi di calore da 6 mm del dissipatore non sono facilmente visibili; sono incorporati nella grande piastra di base. Questa piastra e i tubi all’interno sono il motivo per cui il PH-TC90LS di Phanteks pesa ben 9,3 once. (compreso il ventilatore), rendendolo l’offerta più pesante della nostra serie a basso profilo.

    Phanteks PH TC90LS

    L’architettura meccanica di questo dissipatore, un’ampia piastra di base su cui è costruito un dissipatore di calore, lo rende sicuramente stabile. Tuttavia, quella grande base blocca anche i circuiti di alimentazione della scheda madre dal flusso d’aria benefico, che potrebbe influire sul margine di overclocking.

    La parte inferiore della piastra, dove avviene il contatto con la CPU, è leggermente levigata. Il dissipatore di calore è simmetrico (tutti e quattro i lati sono ugualmente lunghi). E non puoi installare questa cosa su piattaforme basate su AMD; è compatibile solo con le interfacce Intel LGA 115x e 2011.

    Non provare nemmeno a scambiare la ventola. Il dispositivo di raffreddamento in bundle ha un telaio non standard che, ovviamente, è bianco.

    Installazione e compatibilità

    L’installazione è facile. Posiziona una piastra posteriore di metallo sul retro della scheda madre, posiziona il dissipatore di calore sulla CPU e fissalo con quattro viti.

    La ventola viene installata utilizzando staffe di montaggio. Facoltativamente, è possibile incollare prima due sottili strisce di gomma sulle alette, che dovrebbero disaccoppiare meccanicamente la ventola dal dissipatore di calore. Poiché è simmetrico, il dispositivo di raffreddamento può essere ruotato arbitrariamente in incrementi di 90°.

    Risultati benchmark

    Conclusione

    Il Phanteks PH-TC90LS bianco è sicuramente uno dei dissipatori più belli che abbiamo a disposizione e non romperà la banca con un prezzo di $ 30. Sfortunatamente, le sue prestazioni di raffreddamento non sono all’altezza di quel bell’aspetto. In effetti, è a malapena in grado di battere la soluzione in bundle di Intel. Inoltre, il suo livello sonoro è abbastanza alto da farti notare il rumore.

    Ci sono altri dispositivi di raffreddamento che funzionano meglio. Almeno questo viene fornito con una garanzia di cinque anni. E a causa di quei tubi di calore interni, sospettiamo che si staccherebbe dal dissipatore in bundle di Intel a livelli di potenza più elevati.

    Correzione: questo articolo è stato aggiornato alle 19:21 ET per includere i grafici corretti (aveva visualizzato erroneamente i grafici della Scythe Kozuti Review).

    0 0 votes
    Rating post
    Subscribe
    Notificami
    guest
    0 comments
    Inline Feedbacks
    View all comments
    0
    Would love your thoughts, please comment.x