Vai al contenuto

Recensione Nokia Lumia 710: Windows Phone 7 con un budget limitato

    1651622943

    Lumia 710 di Nokia, recensito

    Negli ultimi anni, l’influenza dell’integrazione ha completamente cambiato il ruolo del telefono cellulare nelle nostre vite. Ciò che una volta era reso interessante per la sua capacità di aprirsi ora consente di navigare sul Web, ascoltare musica, riprodurre in streaming contenuti video, inviare e-mail, giocare e scattare foto. Il punto di svolta in cui abbiamo smesso di usare i telefoni cellulari e abbiamo iniziato a giocare con gli smartphone era dannatamente definito.

    L’aggiunta di funzionalità offre a ciascun fornitore le proprie opportunità di differenziarsi. Se hai seguito la nostra copertura per tablet negli ultimi sei mesi, allora sai che non esistono due prodotti, per quanto simili, sono uguali. Tra i tablet che condividono un sistema operativo come Android, abbiamo visto fornitori ottimizzare i propri dispositivi in ​​modi unici. A volte usano l’hardware; altre volte il software fa la differenza. Ad esempio, il Tablet S di Sony è un’aggiunta fenomenale a qualsiasi home theater grazie alla sua straordinaria integrazione DLNA e al telecomando IR integrato. Nel frattempo, il display SuperPLS che si trova sul Galaxy Tab 10.1 di Samsung è il miglior schermo per tablet che abbiamo mai visto.

    I punti vendita su uno smartphone sono spesso ancora più importanti. Dal momento che non tutti gli operatori offrono gli stessi telefoni, non stai solo sposando un componente hardware, ma anche un fornitore di servizi. Se trovi un telefono che ti piace, faresti meglio a essere pronto a sopportare le aree di copertura e le interruzioni inerenti a qualsiasi azienda lo offra. In genere parli anche di una relazione di due anni, a meno che tu non voglia pagare il prezzo esorbitante per agire senza alcun impegno.

    Incontra Lumia 710 di Nokia

    È passato molto tempo dall’ultima volta che abbiamo messo le mani sull’hardware di Nokia. L’azienda è stata una delle ultime resistenze di Symbian e di recente ha deciso di rivolgersi a Microsoft per il suo sistema operativo. La decisione di Nokia ha molto senso. Francamente, anche la build più recente di Symbian non può competere con Android o iOS. Naturalmente, Nokia spera che Windows Phone 7 (WP7) consenta un ecosistema migliore. Se un nuovo ambiente operativo si rivela essere l’anello mancante, ha maggiori possibilità di respingere i concorrenti con un forte slancio, che attualmente minacciano la sua prima quota di mercato.

    Tuttavia, la scelta di una piattaforma software più competitiva otterrà solo Nokia finora. Per ottenere una vera efficacia, l’azienda deve integrare l’ambiente operativo con un ottimo hardware.

    Nokia sta cercando di dimostrare la sua capacità di offrire al riguardo con i suoi Lumia 800 e Lumia 710. L’azienda ci ha inviato quest’ultimo per il test, ed è quello che esamineremo oggi.

    ModelloNokia Lumia 800Nokia Lumia 710 SoC Memoria grafica Archiviazione microSD Fotocamera Display video Dimensioni Peso Banda base WiFi OS Batteria

    Qualcomm MSM8255 (Scorpione single-core a 1,4 GHz)
    Qualcomm MSM8255 (Scorpione single-core a 1,4 GHz)

    Adreno 205
    Adreno 205

    512 MB di RAM LPDDR2
    512 MB di RAM LPDDR2

    16 GB
    8 GB

    No
    No

    8 MP, 3264×2448 pixel, ottica Carl Zeiss, autofocus, flash dual-LED
    5 MP, 2592×1944 pixel, autofocus, flash LED

    720p
    720p

    Touchscreen capacitivo AMOLED da 3,7″, display ClearBlack
    Touchscreen capacitivo TFT IPS da 3,7″, display ClearBlack

    116,5 x 61,2 x 12,1 mm
    119 x 62,4 x 12,5 mm

    142 g
    125,5 g

    GSM 850 / 900 / 1800 / 1900 HSDPA 900 / 1900 / 2100
    GSM 850/900/1800/1900HSDPA 900/1900/2100

    802.11 b/g/n (no 5,0 GHz)
    802.11 b/g/n (no 5,0 GHz)

    Windows 7 Phone Mango 7.5
    Windows 7 Phone Mango 7.5

    Interna 5,37 Wh
    Rimovibile 4,81 Wh

    Il Lumia 710 è il telefono più recente del Nokia ed è considerato una versione entry-level dell’ammiraglia Lumia 800. Entrambi i telefoni sono alimentati da un SoC Snapdragon di terza generazione. Clock per clock, il core Scorpion di Qualcomm è in grado di superare i SoC che utilizzano il Cortex-A9, come l’A5 e il Tegra 2. Tuttavia, considerando che la famiglia Lumia utilizza un SoC single-core, aspettatevi prestazioni inferiori rispetto alle soluzioni dual-core concorrenti.

    La componente grafica del SoC di Qualcomm è incentrata su un componente chiamato Adreno 205. Basato su IP derivato dall’azienda precedentemente nota come ATI (ora solo Imageon), Adreno 205 è una generazione più vecchia del motore trovato nei telefoni più costosi come il Droid X2 di Motorola. Dati i numeri di prestazioni visti nel database GLBenchmark, l’Adreno 220 è da due a quattro volte più veloce in un ambiente 3D comparabile.

    La maggior parte dei confronti delle prestazioni dei SoC si basa sui punteggi generati in Android, grazie alla maggiore disponibilità di benchmark. Semplicemente non ci sono ancora molte metriche disponibili per WP7. L’unico programma che ci sentiamo a nostro agio nell’usare è WPBench, ma è in grado di fornire risultati solo rispetto ad altri telefoni basati su WP7.

    Sulla base dei risultati, è giusto dire che il Lumia 710 e 800 se la cavano decentemente. Tuttavia, il Focus S di Samsung utilizza lo stesso SoC e offre numeri ancora migliori in modo più coerente. Come sappiamo, solo perché due telefoni utilizzano lo stesso hardware e sistema operativo non significa che dovresti aspettarti prestazioni identiche. Ogni fornitore porta l’ottimizzazione del software a un livello diverso e qui puoi vedere il risultato di quel comportamento disparato.

    0 0 votes
    Rating post
    Subscribe
    Notificami
    guest
    0 comments
    Inline Feedbacks
    View all comments
    0
    Would love your thoughts, please comment.x