Vai al contenuto

Crysis 2 diventa diretto X 11: l’ultra aggiornamento, benchmark

    1652315642

    Crysis 2, DirectX 11 e trame ad alta risoluzione, oh mio!

    La comunità PC esigente non si è divertita quando è diventato chiaro che il sequel di Crysis sarebbe arrivato basato su una specifica DirectX precedente rispetto al suo predecessore. Questa detrazione è stata un vero peccato perché Crysis 2 è probabilmente un gioco migliore dell’originale e l’attenzione negativa sull’API spesso ha oscurato la sua grafica superlativa e il solido gameplay di base.

    Tuttavia, si diceva fin dall’inizio una patch per DirectX 11. E nonostante sussurri che non avrebbe mai visto la luce, DirectX 11 Ultra Upgrade è arrivato il 27 giugno 2011. Questo non è un lavoro di patch veloce: non sorprende che Crytek prenda molto sul serio la grafica all’avanguardia. L’aggiornamento influisce su Crysis più di qualsiasi altra patch di DirectX 11 che abbiamo visto in precedenza in un gioco di spedizione.

    Come se non bastasse, Crytek ha aggiunto effetti al percorso del codice di DirectX 9 e ha rilasciato un pacchetto di texture ad alta definizione che raddoppia la risoluzione di molte risorse artistiche. Inutile dire che tutto questo nuovo piacere per gli occhi gratuito richiede un’indagine. In Tom’s Hardware, riteniamo nostro dovere dare un’occhiata approfondita e farti sapere di cosa tratta l’aggiornamento. Anche se in ritardo, vale la pena rigiocare questa nuova roba se l’hai già battuto? Ora vale la pena acquistare se hai tenuto a bada?

    Installazione

    Prima di approfondire, ci sono alcuni avvertimenti e limitazioni, quindi ascolta. In realtà ci sono tre patch che devono essere applicate per far funzionare tutte le chicche visive: la patch Crysis 2 v1.9, la patch Crysis 2 DirectX 11 e il Crysis 2 High-Resolution Texture Pack.

    Sia la patch DirectX 11 che il pacchetto Texture ad alta risoluzione richiedono la preinstallazione della patch Crysis 2 v1.9. Tuttavia, queste opzioni non richiedono l’un l’altro. È possibile eseguire la modalità DirectX 11 senza il pacchetto di texture ad alta risoluzione ed è possibile eseguire il pacchetto di texture ad alta risoluzione in modalità DirectX 9, senza DirectX 11.

    Passaggio 1: la patch Crysis 2 v1.9 (136 MB)
    La patch Crysis 2 v1.9 non porta DirectX 11 nel gioco stesso, ma è un prerequisito per la patch DirectX 11 e il pacchetto texture ad alta risoluzione. Detto questo, questa patch offre agli utenti con hardware grafico DirectX 10 o precedente l’accesso a un nuovo livello di dettaglio grafico più elevato: l’impostazione Ultra. Ovviamente, questa opzione è più impegnativa per l’hardware del PC rispetto alle opzioni Gamer, Enthusiast ed Extreme a cui in precedenza eravamo limitati.

    Passaggio 2: la patch per Crysis 2 DirectX 11 (545 MB, scaricabile qui)
    Questa è la patch che abilita gli effetti DirectX 11 in Crysis 2. Si noti che il supporto per DirectX 11 non richiede il pacchetto di texture ad alta risoluzione. Quello che dovresti anche sapere è che questa patch devasta il supporto di 3D Vision nei nostri test, rendendo illeggibili i menu di gioco e introducendo una serie di anomalie visive con la tecnologia stereoscopica di Nvidia. Il rappresentante Nvidia con cui abbiamo parlato ha affermato che non dovrebbe essere così, ma abbiamo riscontrato lo stesso problema su due macchine diverse con CPU AMD e Intel e con diverse schede grafiche GeForce. È una vera delusione perché, senza questa patch, Crysis 2 è senza dubbio l’esperienza 3D più bella, avvincente e perfetta per le immagini su PC.

    (Aggiornamento: abbiamo appena avuto la possibilità di testare con il driver beta GeForce 275.50 di Nvidia, che funziona con 3D Vision e DirectX 11 insieme. Quindi ora puoi goderti Crysis 2 sul PC in un modo che semplicemente non puoi replicare su una console. )

    La linea di fondo qui è che le persone che giocano a Crysis 2 con 3D Vision dovrebbero sapere che l’installazione della patch DirectX 11 potrebbe causare problemi. Tieni presente che 3D Vision funziona bene per noi con la patch v1.9 e il pacchetto di texture ad alta risoluzione. Francamente, l’impressionante implementazione stereo di Crysis 2 è molto più coinvolgente dei miglioramenti di DirectX 11.

    Passaggio 3: il pacchetto di texture ad alta risoluzione di Crysis 2 (1,65 GB, scaricabile qui)
    Il pacchetto di texture ad alta risoluzione raddoppia la fedeltà di molte delle risorse artistiche del gioco. Ciò richiede un sistema operativo Windows a 64 bit e una scheda grafica con almeno 768 MB di RAM (sebbene Crytek suggerisca che un gigabyte intero è l’ideale). Poiché la maggior parte delle schede grafiche tradizionali oggi ha un gigabyte di RAM, questo non dovrebbe essere un problema per la maggior parte dei giocatori.

    Ora che hai un’idea di cosa fanno i pacchetti e come installarli, esaminiamo le nuove funzionalità e vediamo cosa introducono nel gioco.

    0 0 votes
    Rating post
    Subscribe
    Notificami
    guest
    0 comments
    Inline Feedbacks
    View all comments
    0
    Would love your thoughts, please comment.x
    ()
    x