Vai al contenuto

Core i7-870 Overclocking e fissaggio di schede basate su P55 soffiate

    1652316302

    Rivelazioni scioccanti di inefficienza

    Le nostre raccolte di schede madri hanno dimostrato che l’interfaccia LGA 1156 di Intel ha portato con sé un minimo di efficienza estremamente necessario rispetto alla piattaforma LGA 1366 orientata agli appassionati. Ma solo una parte di quel risparmio energetico proviene direttamente dal core della CPU di generazione Lynnfield, con le riduzioni rimanenti ottenute eliminando tutte le restanti funzionalità Northbridge dal chipset e riducendole a un singolo componente. Inoltre, gran parte del risparmio energetico offerto dal nuovo core della CPU deriva da lievi perfezionamenti che hanno consentito ai nuovi processori di funzionare a una tensione leggermente inferiore, una caratteristica che in genere viene ignorata durante l’overclock.

    Utilizzando la stessa cache L3 da 8 MB e il processo die da 45 nm, la differenza del 37% nella potenza di progettazione termica (TDP) tra i processori basati su Bloomfield e Lynnfield è realistica solo quando entrambi vengono lasciati alle rispettive impostazioni stock. Forzare entrambi i processori a livelli di tensione del core identici ai fini dell’overclock fa sì che la parte più nuova assuma gran parte dell’inefficienza della parte precedente, un fatto rivelato solo attraverso test approfonditi.

    Pertanto, quando alcuni produttori hanno risparmiato sui regolatori di tensione delle schede madri LGA 1156 “compatibili con l’overclocking” quello che i loro ingegneri pensavano dovesse essere un livello accettabile, sono rimasti scioccati nell’apprendere che queste parti non potevano resistere nemmeno ai nostri test di overclock moderati. I risultati sono documentati nel nostro successivo test di schede madri basate su P55 da $ 100- $ 150.

    Un limite della scheda da 150 W suona sicuramente abbastanza generoso, ma i nostri test hanno dimostrato che è molto facile superare quel limite anche a livelli di tensione moderati supportati dal raffreddamento ad aria della CPU. Iniziamo l’indagine di oggi con un’analisi della potenza, utilizzando una scheda nota per la sua solida capacità di overclocking, prima di passare ad esaminare come i produttori di due schede madri precedentemente guastate hanno affrontato i loro problemi.

    0 0 votes
    Rating post
    Subscribe
    Notificami
    guest
    0 comments
    Inline Feedbacks
    View all comments
    0
    Would love your thoughts, please comment.x
    ()
    x